Libreria Aseq – Roma – presentazione del libro “L’Allucinazione della Modernità”

Presentazioni della settimana

(7 – 13 aprile 2014)

L'Allucinazione della</p>
<p>Modernità libro

L’Allucinazione della Modernità

Venerdì 11 aprile 2014 alle 20.30

presso la Libreria Aseq in Via dei Sediari 10.

Relatori: Pier Paolo Dal Monte e Francesco Cecere

L’Allucinazione della Modernità
di Pier Paolo Dal Monte
Editori Riuniti University Press

La prima parte del libro consiste di una disamina critica dell’ideologia che sottostà al nostro modello di sviluppo dove si pone in evidenza l’insostenibilità dal punto di vista energetico e ambientale del modello della crescita produttiva del nostro modello di sviluppo, con esempi che trattano della produzione di cibo, del consumo di idrocarburi (picco del petrolio) e del riscaldamento globale. La seconda parte consiste in una disamina storico-filosofica della genesi del pensiero moderno, ovvero del percorso che ha portato ai dogmi della crescita e del dominio del mondo, nonchè di un’analisi storica della civiltà industriale. La terza parte analizza la «mitologia della modernità », ovvero il complesso di «idee guida» che informano il pensiero moderno e, nella fattispecie il mito economico e quello dello «scientismo». Nella quarta e ultima parte viene analizzata, dal punto di vista sociologico-filosofico, l’alienazione dell’uomo nella moderna società dei consumi e l’evoluzione del capitalismo fino alle ultime fasi di grave crisi del nostro modello economico. L’ultimo capitolo tratta di come l’immaginazione sia importante nel plasmare la nostra concezione del mondo e  si analizza il concetto di immaginazione dal punto di vista storico, filosofico e metafisico, cercando di fornire qualche suggestione su come potrebbe essere una diversa immaginazione per costruire un mondo diverso da quello attuale.

Pier Paolo Dal Monte, Chirurgo, è stato impegnato, per diversi anni nella realizzazione di  brevetti in campo chirurgico e nella divulgazione delle tecniche correlate. Ha partecipato come relatore in più di 100 congressi medici internazionali su tematiche relative alla chirurgia, alla bioetica, alla sostenibilità e all’epistemolgia.
Da molti anni studioso di problematiche relative alla crisi del modello socioeconomico e culturale della modernità. Relatore in numerose conferenze su temi relativi alla sostenibilità e alla ridefinizione del paradigma culturale che informa il nostro modello sociale.
Autore di numerose pubblicazioni scientifiche e coautore di tre libri di argomento chirurgico.
È inoltre coautore del libro “Debiti pubblici, Crisi economica e Decrescita felice”, col capitolo “La soluzione finale: il mondo come merce e come mercato”( Editori Riuniti-University press 2012); nonchè del libro “Argomenti di bioetica chirurgica” col capitolo “La dissoluzione dell’etica nell’età della tecnica: Impossibilità e necessità dell’etica” (Bonanno, 2013), e autore Del libro “L’allucinazione della modernità”, (Editori Riuniti-University press 2012).
È Presidente dell’associazione Vita Activa.

Francesco Cecere Manager nel settore della grande distribuzione, vice presidente associazione culturale Vita Activa , studioso valori segni e comportamenti di spesa e consumo (alimentare, salute e bellezza in primis).

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s